The Elder Scrolls 6 sarà un’esclusiva Xbox

The Elder Scrolls 6

The Elder Scrolls 6 sarà disponibile in esclusiva per Xbox. Ad annunciarlo è stato il responsabile della divisione di Microsoft dedicata proprio al settore Xbox, durante un’intervista che è stata rilasciata a GQ per l’Xbox Anniversary Celebration in occasione dei 20 anni di Xbox. Questa è stata l’occasione per Spencer per chiarire in modo definitivo quali saranno le piattaforme nelle quali sarà possibile giocare con questo nuovo titolo. È stato chiarito, quindi, che il gioco sarà disponibile esclusivamente sulle piattaforme di Microsoft.

The Elder Scrolls 6 solo su PC e Xbox

Un’esclusiva Xbox, quindi, per The Elder Scrolls 6, che non arriverà su altre piattaforme al di fuori di PC e Xbox Series X ed S. Spencer ha voluto sottolineare comunque che non è un modo per “punire” le altre piattaforme di gioco, perché, secondo quanto ha specificato, si è detto convinto che tutte le altre console continueranno nella loro fase di crescita nel corso del tempo.

Però, secondo Spencer, l’azienda di produzione vuole che chi arriva su piattaforma Xbox possa avere la possibilità di utilizzare tutto il pacchetto delle esperienze, come nel caso di The Elder Scrolls 6 e degli altri titoli rilasciati su queste piattaforme.

Presto nuovi dettagli sul gioco?

Di conseguenza il nuovo titolo sarà disponibile esclusivamente come facente parte del pacchetto di esperienze di Xbox di cui ha parlato Spencer. Quindi sarà possibile usare il gioco come parte degli Xbox Game Studios, ai quali possono accedere coloro che possiedono un computer con sistema Windows o una console Xbox Series X oppure S.

Non ci resta altro da fare che attendere ulteriori dettagli sul titolo, che con molta probabilità arriveranno nel corso delle prossime settimane o anche nei prossimi giorni, magari proprio in occasione dell’evento per i 20 anni di Xbox.