Pokémon Home: svelati i prezzi del nuovo servizio

Pokémon Home

Sta facendo parlare molto di sé Pokémon Home, una nuova piattaforma cloud di Nintendo, che promette davvero bene. Questo nuovo servizio, secondo quanto ha dichiarato la stessa azienda di produzione, metterà a disposizione degli utenti un’edizione gratuita e una a pagamento. Quest’ultima avrà un costo di 16 dollari su base annuale e permetterà di contenere 6000 personaggi. Ma di che cosa si tratta nello specifico? Vediamo di saperne di più su questa nuova piattaforma che funziona con la tecnologia cloud.

Come avviene il trasferimento dei Pokémon

Nintendo ha spiegato che il nuovo servizio, che dovrebbe arrivare nel corso del prossimo mese di febbraio, permetterà agli utenti di effettuare un passaggio dei piccoli personaggi che si trovavano in Pokémon Bank verso questa nuova piattaforma.

Poi si potranno trasferire anche i personaggi nei due nuovi videogame disponibili per Nintendo Switch, purché siano inseriti all’interno del gioco. Secondo quanto afferma l’azienda di produzione, il trasferimento potrà avvenire soltanto una volta e non sarà possibile riportare un personaggio indietro.

Dopo il primo mese il servizio sarà in abbonamento

Nel corso del primo mese i trasferimenti rimarranno gratuiti, in modo che gli utenti abbiano l’opportunità di scegliere quali personaggi trasferire da un servizio all’altro. Quando le piccole creature colorate saranno nella Pokémon Bank, sarà possibile quindi effettuare il trasferimento su Pokémon Home.

In seguito al primo mese il servizio diventerà a pagamento, con un costo di 16 dollari su base annuale oppure di 3 dollari ogni mese. Cosa ne pensate di questa nuova piattaforma dedicata ai Pokémon? Pensate di fare l’abbonamento mensile oppure quello annuale? Oppure deciderete di non utilizzarla?