Pokémon GO: come funzionano gli scambi di Pokémon? E’ utile catturare Pokémon uguali?

Tutti pazzi per Pokemon GO e presto sarà possibile scambiarli

Molti utenti che hanno già cominciato a giocare a Pokémon GO si chiedono cosa si debba fare per potersi scambiare i Pokémon. Avete provato a cercare un pulsante? Non l’avete trovato? Il motivo è molto semplice…

(continua dopo la foto)

Lo scambio di pokemon

Per ora, infatti, i Pokémon non si possono scambiare. Nonostante 75 milioni di download in poche settimane, l’applicazione sviluppata da Niantic non è ancora del tutto completa. Manca infatti la parte relativa allo scambio di Pokémon tra utenti, una funzione che a quanto sembra dovrebbe arrivare con il nuovo aggiornamento dell’app.

In arrivo un nuovo aggiornamento….

nuovo aggiornamento in arrivo per Pokemon GO: si potranno scambiare i mostriciattoli?

L’update atteso dovrebbe introdurre prima di tutto dei nuovi mostriciattoli e dei nuovi Pokestop (ovvero i luoghi dove si possono catturare questi simpatici animaletti). E poi, dovrebbe prevedere appunto la possibilità di trasferire i Pokémon doppi: i giocatori che si trovano fisicamente vicini potranno scambiarsi le loro conquiste semplicemente avvicinando i telefoni e sfruttando quindi il modulo NFC in dotazione nella gran parte dei telefoni più moderni.

(continua dopo la foto)

Pokemon GO: presto si potranno scambiare pokemon doppia tra telefoni vicini

I termini della questione non sono ancora molto chiari, ma è evidente che oltre alla tecnologia NFC, Niantic stia pensando anche ad altri modi per scambiarsi i Pokémon. Infatti, per quanto diffusa, la tecnologia NFC non è ancora alla portata di tutti.

E’ utile catturare Pokémon doppi?

Pokemon GO e la cattura di mostriciattoli doppioni

Catturare i Pokémon doppi ha comunque una sua utilità, perché le creaturine che non servono possono essere rispedite al professore che, in cambio, restituirà caramelle o polvere di stelle che vi torneranno utili per far evolvere i Pokémon in vostro possesso.

Antonio Osso