Pokémon Go: una nuova via per far evolvere i Pokémon?

Pokémon Go: una nuova via per far evolvere i Pokémon?

Ultimamente finita al centro di polemiche per aver bannato molti utenti che avevano fatto uso di applicazioni contrarie ai termini di utilizzo del gioco, Niantic vuole recuperare credibilità e fiducia. E quale miglior modo per farlo se non attraverso un ulteriore aggiornamento del suo Pokémon Go?

Su cosa sta lavorando la software house?

Sembra che la software house stia lavorando su un aggiornamento che possa permettere ai mostriciattoli di evolvere senza troppi problemi: oggi giorno per far salire di livello i Pokémon bisogna trovare doppioni di esemplari che sono già stati conquistati e provare poi a convertirli in caramelle. E le caramelle, in questo senso, hanno un po’ il ruolo di una valuta utilizzata per potenziare i Pokémon.

Cosa rimarrà e cosa cambierà?

Il processo è un po’ farraginoso, ed è proprio per questa ragione che Niantic starebbe studiando un metodo per renderlo diverso. Le caramelle dovrebbero continuare a rimanere, mentre è altamente probabile che a cambiare sia il metodo scelto per guadagnarle.Pokémon Go: una nuova via per far evolvere i Pokémon?

La decisione finale

Un’idea pare ci sia già: in uno dei prossimi aggiornamenti dovrebbe essere introdotta la possibilità di far evolvere i Pokémon semplicemente “equipaggiandoli”, cioè facendogli percorrere più sessioni di gioco possibili. In pratica, maggiori saranno le distanze percorse e maggiori saranno le caramelle a cui dovremmo aver diritto, facilitando così la fase dell’evoluzione dei Pokémon!

Matteo D’Apolito