Elden Ring non avrà il doppiaggio in italiano

Elden Ring

Elden Ring sarà disponibile per tutti i videogiocatori che lo attendono a partire dal mese di gennaio del 2022, ma già possiamo avere a disposizione diverse informazioni utili che ci consentono di saperne di più su questo gioco tanto atteso. Il nuovo titolo è comparso anche con delle schede prodotto sulle piattaforme PlayStation Store e Steam, anche se non sono ancora presenti tutti i dettagli che rendono le schede veramente complete da tutti i punti di vista. Possiamo però ricavare da queste informazioni alcuni dettagli interessanti, che ci fanno comprendere alcune caratteristiche del nuovo videogame.

Non ci sarà il doppiaggio in lingua italiana

Una di queste caratteristiche riguarda il doppiaggio, che, secondo quanto riportato online e secondo quanto affermano gli esperti, non sarà disponibile in lingua italiana. Le informazioni, non ancora complete, che sono state riportate sulle schede di Steam e PlayStation Store ci riferiscono proprio che non sarà disponibile per il gioco Elden Ring una completa traduzione in italiano per quanto riguarda i dialoghi.

Sarà possibile comunque usufruire della traduzione dei testi e dei sottotitoli in lingua italiana, proprio come era accaduto ad esempio con altri titoli messi in produzione da Bandai Namco, come gli episodi della serie Dark Souls.

La disponibilità di Elden Ring

Di certo si tratta di un elemento da tenere in considerazione per molti giocatori che avrebbero preferito un doppiaggio in lingua italiana per il videogioco. Ma, lo ricordiamo, saranno comunque presenti le traduzioni dei testi nella nostra lingua.

Elden Ring sarà disponibile per l’acquisto a partire dal 21 gennaio 2022 e potrà essere utilizzato su diverse piattaforme: computer con sistemi Windows, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X ed S.