Destiny 2 per PC presto si sposta su Steam

Destiny 2, giochi PC, Steam

Secondo quanto annunciato da Bungie, dal 30 settembre Destiny 2 passerà su Steam, abbandonando la piattaforma di Activision Blizzard, battle.net. La piattaforma di Valve prenderà il posto di battle.net dopo la separazione avvenuta tra il team di sviluppo e Activision Blizzard. La piattaforma ci tiene a precisare che questo “trasloco” non andrà ad impattare sulla funzionalità o su altri aspetti del gioco.

Cosa fare per non perdere i propri dati

La notizia è stata divulgata proprio per permettere agli utenti di registrarsi per tempo per non perdere i propri progressi e i propri dati di gioco e potersi divertire non appena sarà possibile acquistare il nuovo gioco.

Proprio per questo motivo, in una pagina apposita del sito, gli utenti potranno associare l’account di battle.net, l’attuale server, a quello di Steam.

Così gli utenti potranno conservare i propri progressi e trasferire i Guardiani, l’equipaggiamento, le licenze, il saldo della valuta e così via in modo gratuito.

Questo trasloco comporterà il trasferimento di tutti i contenuti di Destiny 2 posseduti dal giocatore: account, profili base, Destiny 2, eventuali espansioni, argento, Pass annuale.

Il 30 settembre: una data da ricordare

L’importante è che questa operazione venga eseguita entro il 30 settembre; infatti, Destiny non sarà più disponibile su battle.net di Blizzard dopo quella data.

I giocatori dunque, possono prenotare sin da ora la nuova espansione, Ombre dal Profondo, su Steam e associare i propri account successivamente per il trasferimento dei dati.

Dal primo ottobre, infatti, gli utenti potranno continuare a giocare a questo nuovo capitolo della storia mentre i nuovi giocatori potranno divertirsi con Destiny 2: Una nuova Luce.

Destiny 2: Ombre dal profondo viene lanciato in contemporea con Shadowkeep (che sarà pubblicato su PC, Playstation 4 e Xbox One), la quarta espansione che permetterà agli utenti di utilizzare equipaggiamenti e incursioni.