Come costruire una casa su Minecraft

come costruire una casa su Minecraft, guida Minecraft, trucchi Minecraft

Vediamo in questa guida come costruire una casa su Minecraft. Minecraft è un famoso videogioco di genere “sandbox” il cui obiettivo è quello di scavare e costruire con diversi tipi di blocchi 3D. Il mondo in cui è ambientato il gioco è un mondo normale in cui si lavora, si raccolgono materiali e si costruiscono utensili.

Esistono diverse modalità di gioco come quella “sopravvivenza” in cui, per sopravvivere alla fame, al pericolo, ai nemici (i Creeper o gli Enderman) e ai ragni di notte, oltre che per dormire ed esplorare, è necessario costruire la propria abitazione. Per costruirla, si può partire dai materiali raccolti dalle creature morte oppure dai blocchi rotti: in questo modo si può dare vita ad altri materiali e costruire.

Gli strumenti da utilizzare

Per costruire una casa su Minecraft occorre partire da un banco da lavoro ricavato da quattro assi di legna posizionati nel proprio inventario. A questo punto, bisogna munirsi di un piccone di legno che si può costruire con tre assi di legno in orizzontale e due bastoni in verticale. Con il piccone di legno si potranno cavare le pietre necessarie per costruire altri strumenti più sofisticati.

Infatti, se si vorranno utilizzare strumenti come il piccone di pietra, l’ascia e la pala, sarà necessario raccogliere almeno 12 blocchi di pietra. In particolare, per il piccone di pietra, bisognerà unire due bastoni e tre blocchi di pietra; per ottenere un’ascia, sarà opportuno unire due bastoni e tre blocchi di pietra. Infine, per costruire una pala di pietra, bisognerà unire due bastoni e un blocco di pietra in verticale.

I materiali per realizzare un’abitazione

Il materiale con cui è realizzata la propria casa su Minecraft è molto importante e per questo bisogna fare molta attenzione a sceglierlo con cura: infatti nella propria abitazione si troverà rifugio dagli attacchi dei nemici e da altri eventi pericolosi. I materiali con cui si può costruire la casa sono diversi ed ognuno ha i propri punti di forza o di debolezza.

Il legno, ad esempio, si può trovare con molta facilità, ma non è la scelta migliore in termini di sicurezza poiché può infiammarsi molto velocemente oltre che venire distrutto dai Creeper con estrema facilità poiché ha solo 15 punti di resistenza.

La terra è un altro materiale con cui può essere realizzata la propria abitazione su Minecraft. Si tratta di un materiale non infiammabile, ma molto esposto alle esplosioni da parte dei Creeper poiché ha solo 2,5 punti di resistenza. Inoltre gli Enderman possono con facilità perforare i muri.

I mattoni possono essere utilizzati per costruire una casa bella esteticamente oltre che sicura contro le esplosioni dei Creeper (data la resistenza in 30 punti). Tuttavia lo svantaggio è che realizzare i mattoni è abbastanza difficoltoso.

I blocchi di pietra possono essere usati per creare la propria abitazione quando si è alle prime armi con il gioco. Comunque si tratta di un materiale molto resistente alle esplosioni dei Creeper (30 punti di resistenza).

L’arenaria è un materiale utile per costruire la propria abitazione nel deserto e si può ottenere con semplicità comprimendo 4 blocchi di sabbia. Ovviamente, non è un materiale resistente come i blocchi di pietra, possedendo, infatti, solo 4 punti di resistenza. Tuttavia, è di certo migliore rispetto alla sabbia o alla ghiaia.

Come costruire una casa su Minecraft

Per costruire la propria casa in legno su Minecraft, si può partire da quello che si ottiene abbattendo gli alberi con un’ascia. Se si vuole realizzare una casa di mattoni, si possono ottenerli fondendo argilla e carbone. Per la fusione dell’argilla sarà indispensabile un forno che si trova nei villaggi o che può essere realizzato con 8 blocchi di pietra. Per dare vita ai laterizi, invece, si possono unire 4 mattoni. Infine, i blocchi di pietra possono essere estratti o costruiti unendo acqua e lava.

Per costruire la casa, si può partire dalle pareti: l’altezza per una buona casa è di quattro blocchi, mentre le dimensioni consigliate sono di 7×7. È importante costruire il tetto per evitare le intrusioni dei nemici, così come anche le finestre per permettere alla luce di entrare: si possono realizzare con la sabbia.

Ovviamente sarà opportuno anche posizionare una porta in posizione centrale, ponendo le assi in posizione 3×2: a questo proposito, è meglio se fatta di ferro piuttosto che di legno.

Un consiglio è quello di creare delle torce a partire da un bastone e da un pezzo di carbone (in alternativa va bene anche bruciare la legna così da avere carbone).

La luce è una buona difesa contro i nemici, per questo è utile posizionare le torce intorno alla propria abitazione. Inoltre le torce aiutano ad identificare la propria casa di notte, se vengono posizionate sul tetto e fuori dalla casa.

Ovviamente è meglio non accendere il fuoco all’interno della propria abitazione se questa è di legno perché potrebbe far divampare un incendio.