Apple sarebbe al lavoro su una nuova console ibrida

Apple console

La notizia, se confermata, potrebbe rappresentare una novità davvero interessante per tutti gli appassionati del mondo videoludico. Si parla di una nuova possibile console ibrida che potrebbe essere messa a punto da Apple. L’obiettivo sarebbe quello di realizzare una piattaforma di gioco ibrida innovativa che si dovrebbe basare su un System on Chip nuovo capace di garantire un’evoluta resa dal punto di vista grafico. L’obiettivo è quello di andare oltre ciò che è stato fatto fino a questo momento dalla Apple TV in questo settore.

Il nuovo chip in fase di sviluppo

L’azienda di produzione, secondo alcuni rumor sull’argomento, avrebbe intenzione di rivolgersi maggiormente a coloro che sono appassionati di videogiochi, mettendo a disposizione un dispositivo dedicato con un chip capace di garantire un’ottima resa dal punto di vista hardware.

Naturalmente sono al momento soltanto delle indiscrezioni, che arrivano direttamente dal sito Clien. Secondo i nuovi rumor sulla questione, infatti, Apple starebbe mettendo a punto un nuovo chip che non farebbe parte delle due serie A ed M. Si tratterebbe di un chip che avrebbe un potenziale maggiormente elevato se teniamo conto della GPU.

La nuova piattaforma potrebbe essere ibrida

Le indiscrezioni sulla questione parlano di una piattaforma che avrebbe uno stile che possiamo definire ibrido, in modo simile a quanto accade con la Nintendo Switch. Dovrebbe essere possibile di conseguenza utilizzare la console con uno schermo integrato oppure collegando la piattaforma ad uno schermo televisivo.

Le potenzialità del nuovo chip sarebbero davvero elevate. Si parla ad esempio del supporto al ray tracing in tempo reale. In relazione ai videogiochi, si parla di un possibile accordo con Ubisoft, che permetterebbe di usufruire dei prodotti videoludici della casa produttrice forse sullo store di Apple o con un sistema simile.