Angry Birds Stella: recensione del gioco di Rovio

Angry Birds Stella

Angry Birds Stella è una delle numerose varianti del gioco con i pennuti colorati che si scagliano contro i maialini verdi. Tutto conoscono senza dubbio questa serie di videogiochi, che nel corso del tempo, fin dall’uscita del primo episodio, ha ottenuto un riscontro notevole da parte degli utenti di smartphone e tablet.

Qualche tempo fa è arrivato sui dispositivi mobili anche Angry Birds Stella, una variante del gioco che è stata anticipata da numerosi video e che, nel momento dell’uscita ufficiale, è stata messa a disposizione dei giocatori in modo completamente gratuito, scaricabile anche su smartphone e tablet.

Il gameplay di Angry Birds Stella

Molto interessante, dicevamo, Angry Birds Stella per le caratteristiche di gioco che offre agli appassionati. Proprio coloro che hanno da sempre apprezzato la serie troveranno anche in questo gioco le principali peculiarità che hanno caratterizzato i vari titoli della saga mobile.

Il sistema di gioco, infatti, è simile a quello che possiamo riscontrare nei classici giochi della serie, a partire dal primo Angry Birds. Sono passati diversi anni da quando il primo classico videogioco mobile della serie è uscito e ancora oggi sono numerosi coloro che trascorrono un po’ di tempo durante la giornata a cercare di conquistare tutti i trofei disponibili, passando di livello in livello.

Anche nel caso di Angry Birds Stella troveremo, quindi, la tipica fionda che permetterà ai giocatori di lanciare i pennuti contro i maialini.

A differenza del gioco originale e di altre versioni della serie, questa volta a caratterizzare Angry Birds Stella è la presenza della banda di Stella, la pennuta rosa. Avremo quindi a disposizione un gruppo di uccellini da lanciare contro gli avversari, tra i quali possiamo ricordare Dahlia, Willow, Poppy e Luca. L’obiettivo non consisterà soltanto nell’annientare i maialini verdi posti dall’altro lato dello schermo di gioco. Ma nel corso dell’avventura proposta da Angry Birds Stella dovremo anche salvare l’isola dorata, che è stata conquistata dalla Principessa Cattiva.

I poteri speciali

Anche nel caso di Angry Birds Stella avremo a disposizione dei pennuti con particolari abilità, che consentiranno di sconfiggere gli avversari rappresentati proprio dai maialini verdi.

Per esempio Stella avrà la possibilità di volare velocemente verso un obiettivo da raggiungere e potrà rimbalzare sugli ostacoli. Si tratta di veri e propri poteri speciali, che daranno ai giocatori la possibilità di movimentare l’azione, sfruttando delle opportunità differenti per raggiungere l’obiettivo finale. Quest’ultimo è appunto quello di superare il livello annientando tutti gli avversari presenti nello schema di gioco.

Pensiamo ad esempio al potere speciale del pennuto giallo, che potrà girare in modo vorticoso su se stesso, creando un piccolo tornado capace di distruggere ciò che incontra nel suo passaggio.

I livelli di gioco presenti in Angry Birds Stella sono 120 e tutti daranno l’opportunità di esplorare i vari dettagli della foresta dorata. Man mano che proseguiremo nel gioco, ovviamente, la difficoltà crescerà, come succede in tutti gli altri giochi della serie Angry Birds.

A volte ad esempio i maialini indosseranno delle armature e in questo caso sarà ancora più difficile sconfiggerli. Non dobbiamo però lasciarci scoraggiare dalla necessità di ripetere i vari livelli per vincere le partite. Perché una vittoria ci darà sicuramente una grande soddisfazione nel corso del gioco, specialmente per i livelli che possono risultare più difficili da risolvere.

La grafica e l’audio di Angry Birds Stella

Molto interessante l’aspetto grafico del gioco in questione, che si configura come altamente colorato, come del resto accade per tutti gli episodi della serie in questione. Saremo all’interno di una foresta e di conseguenza le ambientazioni non potranno che essere a tema con la natura.

Esploreremo quindi degli ambienti con rocce, ma anche delle aree in cui potremo vedere una grande quantità di verde. Nel corso dei vari livelli potremo raccogliere anche delle foto delle azioni di gioco. Queste si possono mettere insieme in un album di foto davvero divertente e colorato in tutti i suoi dettagli e in tutti i suoi aspetti.

Anche i suoni e le musiche che accompagnano il giocatore nell’avventura di Angry Birds Stella sono molto interessanti e risultano estremamente coinvolgenti.

Un gioco assolutamente da provare

Possiamo dire quindi che con questo gioco Rovio, l’azienda di produzione dell’intera serie, ancora una volta stupisce per il mondo di gioco che riesce a creare e per le azioni divertenti che è possibile ricreare nel corso del gameplay dell’avventura.

Anche se l’esperienza di gioco può risultare simile a quella di altri episodi della saga, in realtà Angry Birds Stella va considerato proprio come una delle numerose varianti a tema del gioco. Per questo non possiamo che essere contenti di come il gioco è stato creato e delle possibilità di divertimento che riesce ad offrire agli utenti.

Ricordiamo che il gioco Angry Birds Stella era disponibile in modo completamente gratuito, da scaricare su smartphone e tablet. Un prodotto videoludico assolutamente da avere, soprattutto per le ore di divertimento che è capace di far trascorrere alle prese con la banda dei pennuti colorati. Ricordiamo anche che, dopo qualche mese dall’uscita, è stato messo a disposizione un sequel del gioco, nel quale proseguono le avventure di Stella e dei suoi amici, Angry Birds POP!.