Bungie ha pubblicato un elenco di tutte le novità presenti nella prossima espansione di Destinty The Taken King, che sarà lanciata il 15 settembre.

Sulla scia delle domande sul valore intrinseco di un pacchetto DLC che costerà 40 dollari, Bungie ha affermato nel suo ultimo post sul blog che “abbiamo in programma di provare che Destinty The Taken King è più di DLC – è un gioco“.

L’elenco dei contenuti inclusi nel DLC, come scritto da Bungie, è riportato di seguito:

  • Nuove missioni della storia e una serie di missioni secondarie che cospirano per raccontare la storia della nostra battaglia per difendere il nostro Sistema Solare contro Oryx e il suo esercito Taken
  • Nuova narrativa guidata da scene cinematografiche con un cast di personaggi coinvolgente
  • Nuove armi, armature e quest
  • Il Dreadnaught, una nuova destinazione completa, con unici segreti, rituali e tesori da scoprire
  • Una nuova generazione di combattenti nemici, i taken, armati di nuove abilità e armi
  • Un aumento del livello massimo, e nuovi modi per il guardiano di diventare più potente
  • L’iniezione più consistente di nuove ed uniche armi, armature e talenti ridisegnati
  • Nuove sottoclassi
  • Nuovi raid co-op, con nuove battaglie e Boss unici e dinamici
  • Raid ridisegnati e rielaborati – Dust Palace, Undying Mind, e Cerberus Vae III – sono invasi dai Taken
  • Nuove mappe multiplayer con nuove modalità
  • E, naturalmente, ultimo ma non meno importante, il più grande Raid a sei giocatori.

Sebbene queste promesse in materia di contenuto siano state fatte ora, Bungie dice che nelle prossime settimane faranno un discorso su “una serie di argomenti che sappiamo quanto sono importanti per voi, tra cui il riequilibrio delle armi, il miglioramento del lato economico, un’esperienza delle quest riveduta, miglioramenti alle taglie, alle fazioni, alle alleanze, ai contenuti di end-game e altro ancora“.